Papa con Pluto
Un Grande Maestro di Vita
Grande starnista, all'epoca le valli del mezzano ne erano piene,in una mattinata Pluto
(corretto al frullo) fermava e con interminabili accostate e guidate metteva in volo vari branchi di starne.
La mattinata finiva regolarmente alle trattorie, del'ex passo di Primaro, Ponte Cilla e a San Giovanni,
con uno spuntino a base di prosciutto, anguille marinate, cipolline sotto aceto,formaggio
di un pastore locale, padina romagnola,il tutto innaffiato con un gustosissimo vino di bosco.
 
Uno dei più grandi cinotetnici Com. Paolo Ciceri ed io
Il grande Paolo Ciceri il quale ò avuto la fortuna di frequentare, ascoltare ed anche spero di imparare
 
Dr. Antonio Morsiani
Grande Maestro di cinofilia, il quale più di tutti mi a insegnato ad allevare e come allevare
 
Il Maestro Mario Quadri
Giudice Quadri per molti anni Presidente della pro segugio, i segugisti devono molto a questo piccolo ma molto grande uomo, se anno ancora il segugio Italiano.Promotore del Lagotto Romagnolo e di tante razze di segugi in via di estinzione ora riconosciute.
Nella foto a un raduno Lagotti lui giudicava la morfologia io il lavoro
 
Giuria Ing. Antonino Cipriano Ferriani
Giudice, di elevata capacità e profonda conoscenza della cinofilia venatoria, il cane e la caccia.
 
Giudice Roberto Pedrazetti in Francia con amici
Giudice Italiano ed Internazionale, conositore di ausiliari in prove di caccia e da grande cerca
 
Rag. Enrico Adinolfi
Giudice e amico, grande conositore delle razze cinofile, sia in prove di caccia che in Expo, un suo giudizio del soggetto è sempre molto istruttivo e denota la sua capacita come Gidice e allevatore.
 
Deutsh Kurzhaar 1930 1940
Il kurzhaar anche in quel tempo faceva vivamente parlare di se.
 
Dr. Giorgio Guberti
Padre del Pointer nel mondo, un grande allevatore che durante e nel dopo guerra riusi a salvare e migliarare un patrimonio genetico da tutti invidiato
 
Due Grandi campioni
Anche i nostri più grandi Campioni come Fauto Coppi e Gino Bartali erano cacciatori
 
Gina Lollobrigida
Anche la lollobigida era un grande seguace di Diana e amava cacciare
 
Principe Antonio de Curtis in arte Toto e Aldo Fabrizi
Nonostante il poco tempo libero lo dedicavano all'arte della caccia
 
Giacomo Puccini
Anche i più famosi musicisti e compositori dell'epoca erano grandi cacciatori. Caccia la scuola della vita?
 

Sito Online di Euweb